SALAME DI CIOCCOLATO ALLA VECCHIA MANIERA

Il salame di cioccolato è un dolce semplice, 
che piace a tutti dal più piccolo al nonno più grande.
Non richiede grandi capacità nè manuali nè come pasticcere,
ed in più può essere conservato per diversi giorni, 
permettendoci così anche nelle occasioni più impegnative o numerose di 
sbrigare la questione dessert con largo anticipo.
Mi sono accorta che ne esistono molte versioni 
però io ritorno sempre a quella di un foglietto ingiallito e rovinato delle mie prozie. 

...questa è la ricetta del salame  di cioccolato alla vecchia maniera.



SALAME DI CIOCCOLATO ALLA VECCHIA MANIERA 
250 g di biscotti secchi
100g di burro
2 uova
100g di zucchero
1 Cucchiaio di Grappa o Vecchia Romagna
50 g di cacao amaro in polvere
zucchero a velo



Fondere il burro senza farlo riscaldare.
Avvolgere i biscotti in in canovaccio pulito e romperli grossolanamente con un mattarello o un batticarne.
Sbattere le uova con una frusta ed aggiungere lo zucchero, poi il cucchiaio di grappa e poi il burro.
lavorando con un cucchiaio di legno aggiungere quindi il cacao ed infine i biscotti.

Dare al composto la forma classica del salame con le mani.
Spolverare un foglio di alluminio o carta da forno con dello zucchero a velo e avvolgervi il salame.
Riporre in freezer per almeno due ore prima di consumare.




Commenti

Post più popolari