IL DOLCE DELLA VENDEMMIA


Se la torta cremosa alle pesche
 dell'altro giorno era il dolce per salutare la fine dell'estate,
quello di oggi è il dolce della vendemmia.

Con olio d'oliva ed uva.
Viene un dolce buonissimo, 
ricco, 
morbido
ma assolutamente non pesante!
Io ho usato uno stampo per plumcake grande, 
ma potete usare una tortiera o una teglia di qualsiasi forma preferiate.
La cosa da ricordare però è che
l'uva tenderà a "precipitare" quindi più alto e stretto
è lo stampo più andranno infarinati gli acini!






DOLCE DELLA VENDEMMIA

375 g di farina
una bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
400g di zucchero
un pizzico di sale
220 g di olio extravergine d'oliva
5 uova fredde
1 vasetto di yogurt al naturale
100g di latte
360 g di acini d'uva misti


Mescolare la farina con il lievito.
In un'altra ciotola mescolare zucchero, sale, olio e vanillina.
Mescolare bene con una frusta.
Aggiungere una alla volta le uova, sempre mescolando.
Aggiungere alla pastella la farina ed il lievito in tre volte alternando al latte ed allo yogurt, amalgamando sempre bene il tutto con la frusta.
Versare nello stampo imburrato ed infarinato.
Ora infarinare molto bene gli acini d'uva e versarsi sopra il composto

Infornare in forno caldo 180° per 75 minuti (regolatevi però in base all'altezza dello stampo scelto:
la regola dello stecchino vi aiuterà anche in questo caso!)









Commenti

Post più popolari