PAVLOVA BLACK FOREST: CILIEGIE E CIOCCOLATO PER "SEDICI. L'ALCHIMIA DEI SAPORI - I FRESCHI FRUTTATI"

Arrivo sul filo del rasoio, come sempre del resto.
Però stavolta ce l'ho fatta anch'io a partecipare
a Sedici. L'alchimia dei sapori, il cui tema questo mese
sono i FRESCHI FRUTTATI.
Ed io ho scelto l'ingrediente di Marzia: la CILIEGIA!
Tra l'altro, le ciliegie sono colte proprio da una delle piante di casa mia,
quindi... a metro zero!!!! E sono il mio frutto preferito in assoluto.
Ho scelto l'abbinata ciliegia-cioccolato,
declinazione che mi suona bene perchè io faccio parte di  quella strana fetta
di persone che, da che è capace di farlo da sola, in gelateria ordina sempre e solo:
" fragola e cioccolato!".
Quindi la mia interpretazione del tema si concretizza in questa
pavlova black forest.





PAVLOVA BLACK FOREST:
4 albumi
220 g di zucchero
1 cucchiaino di grappa
1 cucchiaino di aceto
1 pizzico di sale

1/2 busta dolceneve
250 ml di latte
70g di cioccolato fondente grattugiato
300 g ciliegie (più alcune con il picciolo per la decorazione)
zucchero a velo

In una terrina a sponde alte iniziare a montare gli albumi  con il sale, la grappa e l'aceto.
Dopo un paio di minuti aggiungere lo zucchero un cucchiaio per volta, avendo cura che si sciolga tutto ogni volta. Continuare a montare finchè il composto risulta molto sodo.

Versare su un foglio di carta da forno steso sulla placca la meringa a nido.
Infornare a forno caldo a 100°  (deve asciugare, non cuocere) e far andare 2 ore, aprendo spesso il forno per far uscire il vapore.
Lasciar riposare una notte intera.

Il giorno dopo preparare io ripieno.
Denocciolate le ciliegie  e tagliatele a metà. Lasciatele sgocciolare in un colino il più possibile.
Montare il dolceneve con il latte come indicato sulla confezione.
Incorporarvi tre quarti delle ciliegie ed il cioccolato fondente, con delicatezza.
Versare nel nido di meringa, sistemarvi le ciliegie rimaste, quelle con il picciolo spolverate con lo zucchero a velo e con qualche altra scaglia di cioccolato.
Servire non più di due ore dopo la creazione.















Commenti

  1. Che buona con tutta quella meringa, maro'. Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Una vera delizia..è bellissima complimenti che golosità sublime!
    Bravissima!
    Un abbraccio e feliece week end!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! uno splendido week end anche a te!!!

      Elimina
  3. Complimenti! ricetta golosissima, e non è una frase fatta...la vorrei assaggiare davvero! Grazie

    RispondiElimina
  4. Complimenti, che viaggio questa torta per il Mondo... Brava!

    RispondiElimina
  5. Grazie per aver partecipato, cherry girl! Io con il forno accesso per due ore non ce la posso fare di questi tempi, ma prendo volentierissimo un assaggio qui: l'aspetto è invitante! :D

    RispondiElimina
  6. Mammamia, che gola che mi fa la pavlova...prima di assaggiarla pensavo fosse troppo dolce e invece, anche se molto dolce, l'accostamento della frutta la rende fresca. Deliziosa la tua con le ciliegie! Grazie per aver partecipato al nostro contest! :D

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari