VONGOLE ALLO ZAFFERANO


Ieri è stata una giornata di panico:
senza internet in casa!
Ok, tra telefono e tab qualcosa riesco a fare, ma la mia vita lavorativa 
si svolge praticamente interamente a questa scrivania, 
con una connessione internet che fa fuoco e decine di finestre aperte sul monitor.
oggi tutto è tornato alla normalità: colpa dei muri ottocenteschi della casa che 
trattengono ancora un sacco di umidità e mi ossidano le prese della linea telefonica,
interrompendo l'adsl.
Detto questo.
Già ieri avevo preparato questa ricetta da condividere, 
e lo avevo fatto anche per parlarvi di un prodotto. 
Partiamo da un presupposto: io non smarchetto. 
Ma se mi viene chiesto di provare un prodotto, lo faccio e ne dò 
un'opinione il più sincera possibile.
Ne va della mia faccia sostanzialmente, non è che io venga pagata
per fare una pubblicità e poi chi si è visto si è visto.
Quindi. 
Vi volevo semplicemente segnalare come esperienza veramente positiva, 
quella che io avuto
utilizzando una padella in ceramica della marca Illa.
Nello specifico appunto "La padella" della linea "La ceramica".
Mi è arrivata ancora quest'estate, ma siccome ripeto io non sono qui per smarchettare,
mi sono presa tutto il tempo per provarla e riprovarla , 
non sono di quelle che esulta aprendo il pacco appena portato dal corriere e si mette a fotografarlo: io
l'ho proprio collaudata in ogni modo!
E adesso posso dire che sì, ne vale davvero la pena.
Si tratta di quel tipo di alleati in cucina che bisogna avere.
La soddisfazione nella cottura è notevole, 
la riduzione dei condimenti e la conseguente maggiore qualità dei cibi 
è proprio evidente, 
poi è maneggevole, nonostante la robustezza della padella, ed infine è anche comoda
da pulire perchè in lavastoviglie viene una meraviglia e non ne risente per nulla
in ogni sua componente.

Perciò mi sento di consigliarvi questa linea, 
(mi limito a questa linea perchè le altre della ditta non le conosco, 
ma se avrò modo, sicuramente vi farò sapere, ndr).




VONGOLE ALLO ZAFFERANO:
ingredienti per 4/6 persone se servite come tapas
per 2 persone se servite come piatto principale


1kg  di vongole
1 cipolla piccola tritata
1 spicchio d'aglio tritato (io come sempre lo metto leggermente schiacciato e poi lo tolgo)
1 bustina di zafferano
1 pizzico di paprika
50 ml di prosecco
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
3 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di prezzemolo tritato


Mettere le vongole a pulire per mezzora in acqua fredda.
Scaldare l'olio nella padella, aggiungere la cipolla finché diventa trasparente, circa 5 minuti.
Aggiungere gli altri ingredienti e le vongole scolate, coprire e cuocere 3/4 minuti finchè le vongole si saranno aperte.
Eliminare quelle che eventualmente fossero rimaste chiuse.

Servire su ciotole, spolverizzando di prezzemolo, accompagnate da fette di pane tostato.












Commenti

Posta un commento

Post più popolari