RIGATONI DEL FAR WEST

Sono passate più di due settimane, 
dal mio ultimo post. 
E non per pigrizia, 
ma perchè sembra impossibile
ma non sono riuscita ad avere un minuto libero
per scrivere sul mio blog!
Sono successe un sacco di cose, 
ho un mucchio di novità in cantiere, 
ed anche tanti dubbi per la testa...
un pò di crisi da caldo!!!
Comunque di mangiare ne ho sempre avuto bisogno, 
e le migliori ricette le ho appuntate e ricordate, 
per poterle trasferire qui, 
una alla volta, 
nel mio ricettario virtuale. 

Iniziando da una pasta (lo so, lo avete visto, la
pasta a casa mia è, quasi, sistematicamente quotidiana)
che proprio leggera non è, 
ma è ispirata ai famosi fagioli dei film western,
mangiati direttamente nella padella col cucchiaio di legno!




RIGATONI DEL FAR WEST
Fare un leggero soffritto di cipolla. 
Aggiungere dei fagioli rossi in scatola scolati dal loro liquido, un pezzetto di peperoncino (facoltativo) e qualche cucchiaiata di passata di pomodoro e un cucchiaino di concentrato di pomodoro. Spezzettare una sottiletta e farla sciogliere nel sugo. Salare, pepare e aggiungere un pizzico di prezzemolo fresco. 
Frullare aggiungendo a filo dell'olio evo. 
Intanto rosolare in un padellino della pancetta dolce.
Scolare i rigatoni al dente, conservando mezza tazza di acqua di cottura, saltarli nella crema di fagioli aggiungendo la pancetta e acqua di cottura al bisogno. 

Buon appetito!




Commenti

  1. a me piacciono i fagioli ;) e poi è una buona idea da mettere nel portapranzo e mangiare in spiaggia o per un pic-nic, secondo me :) anche se l'acqua di cottura si asciugherà, manco a dirlo, mangiarla direttamente dentro un contenitore da asporto fa figo ghghghgh
    grazie
    Cla

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari