TORTA SALATA PRIMAVERA

Insomma, eravamo sotto acqua, 
con la borsa dell'acqua calda sulla gambe, 
mentre Maggio arrivava.
Però è arrivato,
ed è indiscutibilmente piena primavera.
Mentre scrivo, poi, il sole illumina sereno 
i papaveri dei campi.
Anche se io (fulmini e saette!!) vivrei nella pioggia,
lo devo ammettere.
Sarei potuta essere un' ottima EMO,
lo so.
Comunque, in cucina, sono sempre piena di gaiezza,
come si vede anche
da questa torta salata colorata e fragrante.




TORTA SALATA PRIMAVERA:
Mescolare un robiolino (100g) a una confezione di Philadeplphia da 80g. Condire leggermente il mix di formaggi con un pizzico di pepe, un goccio d'olio e timo fresco.
Stendere un rotolo di pastasfoglia e bucherellarlo, quindi creare un bordino arricciandola leggermente lungo tutti e quattro i lati.
Spalmare sulla pastasfoglia i formaggi, quindi distribuirvi pomodorini tagliati, una zucchina tagliata a pezzi molto sottili e fiori di zucca  mondati.
Condire il tutto con una leggera spolverata di sale e pepe, e spennellare i bordi della torta con un tuorlo sbattuto con del grana grattugiato.
Infornare a 180° in forno caldo, per circa 15/20 minuti (con la pasta sfoglia i tempi di cottura vanno sempre seguiti "ad occhio"). 
Sfornare, condire con un filo di olio evo di ottima qualità e qualche fogliolina di timo fresco.







Commenti

Post più popolari