torta salata broccoli salsiccia melanzane



La torta salata é una di quelle cose che servono: servono a svuotare il frigo e i contenitori dalle "mezze porzioni" avanzate.
Questa no. É una torta che si fa con ingredienti semplici, ma non di scarto.
Buonissima, piatto unico, coloratissima.
Nella prima foto si vede che l'ho accompagnata ad una salsa : é la "salsa ferocissima", cosi la chiamo io, di peperoncini e  peperoni che fa mio moroso... prossimamente cercheró di estorcergli la ricetta perché, per chi ama il piccante, si tratta di una gran scoperta!


TORTA SALATA BROCCOLI SALSICCIA E MELANZANE

1 confezione di pasta sfoglia rettangolare
1 melanzana
1 salsiccia
1 mozzarella
4/5 cime di broccolo surgelate
qualche cucchiaiata di passata di pomodoro
qualche cucchiaiata di latte
grana padana grattuggiato
Sale
pepe
olio evo
prezzemolo secco

Tagliarea fettine le melanzane, lasciarle un pó spurgare con del sale dalla loro acqua e poi grigliarle su una piastra o una padella. Quindi dividerle a metá e condirle con sale, pepe, olio evo e prezzemolo.
Stendere la pastasfoglia sulla placca e bucherellarla.
Intanto in una tazza mettere le cime dei broccoli (ancora congelate) con un cucchiaio o due di latte e sale , e passarle al microonde per cinque minuti. Mescolarle, se sono ancora dure passarle altri due minuti, quindi scolarle dal latte (ma non buttarlo) e farle a pezzettini.
Spennellare la sfoglia con la passata, quindi distribuirvi la mozzarella a dadini, le cime di broccoli, la salsiccia sbriciolata e le melanzane. Salare, pepare, spolverare abbondantemente  col grana grattuggiato. Completare con un filo d'olio evo.
Raccogliete i bordi pizzicandoli tra le dita per formare la crosticina circostante e spennellateli con il latte dove avete precotto le cime dei broccoli.
Infornare per circa 25 minuti  a 180 gradi in forno preriscaldato.

Servire tiepida e, se non avete salse piccanti ma vi piace il sapore forte, con un filo d'olio piccante!



Commenti

Posta un commento

Post più popolari