riso al curry che si finge messicano



Altro piatto che io inserisco in tutte le mie cene a... sfondo messicano!
In realtà il vero riso messicano è con il pomodoro, ma mi è capitato di mangiare questo riso accompagnato a delle tortillas aperte in un ristorante americano e l'ho trovato un accostamento azzeccatissimo!
Quindi io lo ripropongo sempre nelle due versioni che seguono: semplice, come accompagnamento al chili con carne ,ad esempio (che, nella forchettata, lo condirà col suo sugo) o condito, da accompagnare, tra le altre cose, alle albondigas en salsa.

RISO AL CURRY CHE SI FINGE MESSICANO - SEMPLICE:
Lessare del riso in acqua salata (non troppo) con un cucchiaio di curry, in modo che l'acqua superi di un dito il livello del riso e lasciandola asciugare.
E il riso è pronto!

RISO CHE SI FINGE MESSICANO - CONDITO:
Tritare sottili un peperone, una zucchina e un  pomodoro, quindi rosolarli in un soffritto di cipolla e aglio, tenendo tutto abbastanza croccante. Salare leggermente, quindi saltarvi il riso al curry semplice e spolverare con un trito di prezzemolo fresco.

Ps: io questa ultima versione la utilizzo anche come insalata di riso, un pò diversa, aggiungendo piselli e prosciutto cotto!


per l'intera festa messicana vai qui!




Commenti

Posta un commento

Post più popolari