Frijoles Refritos


Si tratta di una crema di fagioli, semplicissima da preparare, molto usata in Messico come accompagnamento, per intingerci i nachos o per farcire burritos e tortillas.
A me piace non renderla una crema liscia, ma passarla in modo grossolano così che alcuni fagioli rimangano a pezzi.
Per un piatto più nobile, l'ideale sarebbe acquistare i fagioli neri messicani secchi, metterli a bagno una notte, lessarli e poi procedere con questa preparazione.
Io acquisto i fagioli rossi, quelli di Bonduelle per intenderci, ed il risultato è ottimo e comodissimo.

mi è successo una volta di averne preparato un quantità industriale, e, magia magia, quelli avanzati li ho divisi in sacchettini, congelati e poi utilizzati per arricchire il classico minestrone di fagioli... delizioso!!!

Nel caso in cui utilizziate la Frijoles Refritos per accompagnare dei semplici nachos, arricchitela spolverandola con del formaggio che fonde!
  
web



FRIJOLES REFRITOS:
fagioli neri messicani o rossi prelessati
un battuto di cipolla e aglio
concentrato di pomodoro
peperoncino o tabasco
sale
zucchero
olio

Rosolare in un filo d'olio il battuto di aglio e cipolla, farli imbiondire, quindi aggiungere i fagioli.
aggiungere del concentrato di pomodoro, dell'acqua calda (magari con un pochino di dado per renderlo ancora più saporito), sale, un cucchiaino di zucchero e il peperoncino (o tabasco).
A questo punto io uso il mixer a immersione, appunto per il risultato "grossolano", altrimenti basta versare i fagioli nel bicchiere del mixer e darci dentro! :-)
Se fosse un pò troppo asciutto, basta allungare con un pochettina dell'acqua calda utilizzata  prima.

Per l'intera cena messicana vai qui!



Commenti

Posta un commento

Post più popolari